Gare d’appalto: tutto ciò che c’è da sapere

Spesso si sente parlare di gare d’appalto Roma, sia per realizzare opere pubbliche, sia per acquisire beni o servizi dalla Pubblica Amministrazione, ma forse non tutti sanno cosa sono di preciso le gare d’appalto, né come funzionano o il loro scopo. Oggi andiamo a vedere da vicino in ogni dettaglio, tutto ciò che c’è da sapere sulle gare d’appalto.

Quando si parla di una gara d’appalto, si parla di un documento il quale attesta la necessità, da parte di un’azienda o di un ente, di acquistare un servizio, merci o un lavoro pubblico da un’altra azienda. Ad esempio se un’azienda ha bisogno di un’impresa di pulizie per pulire la propria azienda, può indire una gara d’appalto e all’impresa vincitrice di questa gara d’appalto, verrà stipulato un contratto di appalto e successivamente dovrà occuparsi di realizzare tutto ciò che è scritto sul contratto di appalto.

Come viene aggiudicato un appalto?

Lo scopo di un appalto, come abbiamo già detto, è quello di aggiudicare l’appalto all’azienda che viene ritenuta più adatta al ruolo, ma quali sono i criteri di aggiudicazione? Essenzialmente sono due, andiamo a vederli insieme:

  • Uno dei due criteri, è quello di aggiudicare al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato.
  • L’altro criterio è quello di accettare l’offerta economicamente più vantaggiosa, non solo secondo il criterio economico, ma anche secondo il criterio tecnico. Infatti nel bando dovranno essere immessi i criteri tecnici di valutazione e dovrà essere precisata la ponderazione relativa a questi criteri. La commissione addetta al giudizio finale, dovrà quindi prendere in considerazione per la valutazione, elementi come il merito tecnico, la qualità, l’assistenza tecnica, il prezzo. Questi criteri devono però essere esplicitati nel Bando di Gara.

Nel Bando di Gara infatti, bisognerà indicare i criteri di valutazione, in quanto ognuno che vuole fare richiesta di appalto deve essere a conoscenza dei criteri di valutazione. Il bando, su ogni criterio di valutazione prevederà anche sub criteri, sub pesi e sub punteggi.

Add Comment